CORSO DI MINDFULNESS PER LA RIDUZIONE DELLO STRESS

Il termine Mindfulness, significa“consapevolezza”, “presenza mentale” ed è “la capacità di porre l’attenzione a qualcosa in un modo particolare: intenzionalmente, nel momento presente, senza giudicare”. Atteggiamento attivo ma non reattivo, “sveglio”, attento e al contempo gentile, non giudicante verso noi stessi e l’esistente nel qui ed ora.

La Mindfulness è nata intorno agli anni 70 con la finalità di ridurre lo stress psicofisico e il dolore cronico. In pochi anni le ampie ricerche scientifiche hanno dimostrato la sua efficacia nel trattamento dello stress, di patologie organiche correlate (dolore cronico, ipertensione arteriosa, disturbi gastrointestinali, psoriasi) e di numerosi disturbi psicologici (depressione, ansia, disturbi dell’alimentazione). Nel corso degli ultimi decenni sono stati implementati e validati scientificamente alcuni programmi terapeutici basati sulla Mindfulness

 

PROGRAMMA                                                                                                                                                                                  Il corso Mindfulness è un percorso di pratiche di consapevolezza a conduzione guidata che favorisce il benessere  personale e sviluppa le risorse interne di cui disponiamo, è una progressione esperienziale di pratiche che si eseguono durante gli incontri di gruppo settimanali e nel lavoro quotidiano che prosegue a casa previsto tra una sessione e l’altra. La modalità d’apprendimento partecipativo richiede agli iscritti di mettersi in gioco in prima persona ed è quindi importante la partecipazione alle sessioni e un impegno quotidiano.Durante i due mesi di corso sono proposte molteplici pratiche di meditazione guidata, attività di ascolto in piccolo gruppo, momenti di condivisione, brevi compiti d’osservazione durante la giornata. L’intero percorso insegna da un lato come essere  pienamente consapevoli e presenti in ogni momento della vita per renderla  più vivida, reale, significativa, dall’altro ad affrontare in modo più diretto e immediato quello che è spiacevole o difficile. Con la pratica si scopre che il riconoscere e il “volgersi verso” le difficoltà è il modo più potente per diminuire, nel lungo termine, la propria sofferenza e fatica così come future ricadute nel disagio e nei circoli viziosi disfunzionali che portano allo stress. Proprio perché si lavora a trasformare abitudini e schemi di reazione radicati nella mente e nel corpo sono necessari tempo e impegno.

                                                                   

SCOPI

• Aiutare i partecipanti a diventare consapevoli della propria esperienza nel “qui ed ora” sviluppando un atteggiamento di accettazione dei propri pensieri, emozioni e della propria esperienza imparando a distanziarsi da essi per non esserne travolti;

• Sviluppare concentrazione e pazienza, restando nel momento presente;                                                              • Coltivare la modalità dell’”essere” piuttosto che quella del “fare”;                                                                              • Imparare a riconoscere come un problema si manifesti attraverso il corpo;                                                             • Migliorare l’autostima e il rapporto con sé stessi e gli altri 

 METODO                                                                                                                                                                      Il gruppo ha carattere esperienziale.  L’acquisizione delle abilità avverrà attraverso la sperimentazione in gruppo,e la pratica a casa, di esercizi meditativi sia statici che in movimento.                                                                                         Le pratiche di consapevolezza che verranno proposte sono utili per comprendere la natura dei propri pensieri e osservare e modificare la relazione che abbiamo con essi, spesso alla base della sofferenza psicologica. Coltivare la consapevolezza accresce la flessibilità mentale e può impedire chele normali emozioni negative, che tutti sperimentano, si trasformino in circoli viziosi e conducano a disturbi psicologiche

 

ISCRIZIONI

Corso a numero chiuso massimo 15 iscritti. Per l’accesso al corso è previsto un colloquio conoscitivo con la conduttrice della durata di circa 30 minuti, concordato direttamente con il singolo partecipante. Lo scopo dell’incontro è permettervi di poter chiedere tutto ciò che ritenete utile sapere per fare una scelta d’iscrizione consapevole e pensata.  Per maggiori informazioni riguardanti la modalità di iscrizione e per fissare il colloquio conoscitivo chiamare 0309650425 Poliambulatori San Rocco Via Monsignor G.V. Moreni, 95, 25018 Montichiari BS

Create a website